Qualità e tradizione dal 1912

MERBAG, Mercedes-Benz Automobil AG, è un’impresa svizzera che vanta una ricca storia iniziata nel 1912.

Da allora, e per oltre un secolo, l’azienda è in continua continua evoluzione.

Mercedes-Benz Automobil AG è da sempre guidata dalla passione per le auto con la Stella e dalla consapevolezza che per i propri clienti solo il meglio è abbastanza.


Gli inizi 
Nel 1912 la Daimler Motorengesellschaft apre una succursale a Zurigo, in Börsenstrasse 14 e un’officina in Hohlstrasse 86. Nel 1914 la succursale Benz si sposta in Badenerstrasse 370. Dal 1915 qui si trovano anche l’ufficio vendite e, fino al 1926, la sede centrale.  

Anni 20 
Al 1922 risale la prima traccia del registro di commercio delle due aziende, all’epoca ancora divise, con i nomi Daimler-Mercedes AG e Benz Autoverkauf AG.

Nel 1926, a seguito della fusione delle due più antiche fabbriche automobilistiche in Daimler-Benz Aktiengesellschaft, nasce la celeberrima casa automobilistica di Stoccarda e avviene quindi anche l’unione delle due filiali di Zurigo. 

Anni 30
Nel 1931 vengono realizzati i primi cilindri 170/6 e l’azienda vive un periodo di grande boom. Nel 1930 Rudolf Caracciola vince la gara del Klausen al volante dell’auto da corsa Mercedes-Benz SSK.

Anni 40
Mercedes-Benz Automobil AG supera indenne gli anni della Seconda Guerra Mondiale grazie alla vendita di autovetture d’occasione. In questi anni l’industria automobilistica è un settore in profonda crisi.

Nel 1948 la Mercedes-Benz Automobil AG passa nelle mani di una famiglia svizzera. L’azienda, altamente specializzata nel commercio al dettaglio si occupa di vendita, manutenzione e riparazione di autovetture e veicoli commerciali Mercedes-Benz a Zurigo e Berna.

Fino al 1972 la Mercedes-Benz Automobil AG importerà tutti i veicoli Mercedes-Benz destinati al mercato elvetico.

Anni 50
Nel 1953 la Mercedes-Benz Automobil AG costituisce un istituto di previdenza per il proprio personale.

Nel 1954 viene costituita la Merbag Holding AG con sede a Zurigo, holding che detiene tutte le azioni della Mercedes-Benz Automobil AG. L'ascesa del gruppo MERBAG è ormai continua e inarrestabile.

Anni 60
Per motivi di spazio, nel 1967, la sede centrale di Mercedes-Benz Automobil AG viene trasferita da Zurigo a Schlieren. 

L’ex casa madre è ancora oggi una storica concessionaria di autovetture.  

Anni 70
All’inizio degli anni 70, la costituzione della Merfag AG costituisce un’altra pietra miliare. Dopo l’acquisizione della Hanomag-Henschel-Fahrzeugwerke GmbH, da parte di Daimler-Benz AG, nell’agosto del 1972 la Hesag AG di Aesch (importatrice svizzera di Hanomag-Henschel) e la Mercedes-Benz Automobil AG costituiscono la Merfag AG, azienda che si occuperà dell’importazione e della vendita di veicoli commerciali delle marche Mercedes-Benz e Hanomag-Henschel.

Nel 1974 la Merbag Holding AG costituisce anche Merfina AG, una propria società di leasing e finanziamento.

Con l’acquisizione di location retail Mercedes-Benz a Rohr, Wettingen, Lugano-Barbengo, Gordola e San Gallo, il gruppo MERBAG continua ad espandersi.

Anni 80
Negli anni 80 il gruppo MERBAG si impegna in diverse acquisizioni e nuove costruzioni. Dopo l’acquisto delle officine Saurer e FBW di Zurigo, Berna Bümpliz, Spiez e Schlieren seguono le officine Berna di Olten e Vezia. A queste si aggiungono la sede Mercedes-Benz di San Gallo, la casa dell’automobile di Thun (VW, Audi, Porsche, Seat, Skoda) e le concessionarie di Lugano (VW, Audi, Seat, Skoda). Vengono costruiti nuovi fabbricati a Berna, Thun, Wettingen e Schlieren.

Il 1° gennaio 1980 la Merfag AG cambia la sua ragione sociale in Mercedes-Benz (Schweiz) AG. L’azienda inizia ad occuparsi anche dell’importazione di autovetture, oltre che dell’importazione di veicoli commerciali e industriali.

Da questo momento in poi, Mercedes-Benz Automobil AG diventa una pura organizzazione retail.

Anni 90
Negli anni 90 vengono realizzati ulteriori importanti fabbricati, tra cui due concessionarie a San Gallo, la sede di Mendrisio, una concessionaria a Interlaken, seguita dalla grande concessionaria di Zurigo Seefeld. A queste si aggiungono il centro per i veicoli commerciali di Uetendorf così come la costruzione di nuovi punti vendita e assistenza a Zurigo Nord, Thun, Neuendorf e Aegerten.

2000 
In questo periodo si collocano il nuovo centro autovetture di Lugano-Pazzallo e la vendita di alcune sedi Audi, VW, Porsche, Seat e Skoda al gruppo AMAG. Meritano inoltre particolare menzione l’acquisizione e l’ampliamento delle sedi Mercedes-Benz di Aarburg, Bellach, Bienne, Bachenbülach, Nürensdorf, Menznau, Horgen, Lucerna, Sursee, Ennetbürgen, Emmenbrücke, Kriens, Stäfa e Wetzikon.

2010 
In questi anni vengono acquisite le succursali Mercedes-Benz di Bienne, Winterthur, Friborgo, Bulle e Zollikon.

Il gruppo MERBAG diventa multinazionale. Rileva da Daimler l’intera rete Mercedes-Benz in Lussemburgo con le sue cinque sedi. 

2017 
Nasce MERBAG Milano. Mercedes-Benz Automobil AG acquisisce sei ex location di Daimler a Milano.

Oggi 
Il gruppo MERBAG, con sede centrale a Schlieren, dà impiego a oltre 2.000 dipendenti in 3 paesi europei e continua la sua crescita tra i top dealer automotive in Europa e nel mondo.